June 12, 2019

Battista Torna A Casa: La Hypercar Elettrica Da 1.900 Cv Di Automobili Pininfarina Infrange Tutti I Record Al Salone Dell’automobile Di Torino

  • La hypercar elettrica di lusso Battista di Automobili Pininfarina sarà protagonista al Salone dell’automobile di Torino dal 19 al 23 giugno
  • La più potente vettura “Made in Italy” sarà progettata e realizzata a mano da Pininfarina S.p.A. a Cambiano
  • La Battista ha i numeri per infrangere tutti i record a Torino: 1.900 CV, 2.300 Nm e zero emissioni; accelerazione da 0 a 100 km/h in meno di due secondi; 450 km con una singola carica
  • Le vendite globali inizieranno nel 2020 e saranno limitate a solamente 150 esemplari, di cui 50 destinati all’Europa
  • Le immagini e il filmato della Battista sono disponibili qui

(Torino, 13 giugno 2019): In seguito al debutto della Battista al Salone dell’automobile di Ginevra nel marzo 2019, la nuova hypercar interamente elettrica è stata presentata durante un tour mondiale a nuovi clienti e appassionati di supercar in Europa, Medio Oriente e Nordamerica. La prima vettura di lusso realizzata da Automobili Pininfarina ora è pronta a tornare a casa, in Italia, per il Salone dell’automobile di Torino in programma dal 19 al 23 giugno.

Questa raffinata hypercar a zero emissioni da 1.900 CV è destinata a infrangere numerosi record all’evento piemontese. La Battista sarà la vettura stradale più potente mai svelata al Salone di Torino e l’automobile con l’accelerazione da 0 a 100 km/h più impressionante: con un tempo inferiore ai due secondi, è più veloce persino delle attuali monoposto di Formula 1.

Automobili Pininfarina, l’azienda di automobili di lusso presentata in occasione della tappa romana della Formula E nel 2018, in meno di un anno ha svelato al mondo il design progettuale della Battista al Salone di Ginevra. La Battista Blu Iconica protagonista a Torino rappresenta uno dei 150 esemplari di questa meravigliosa hypercar di lusso. Saranno tutti interamente realizzati a mano e personalizzati in Italia a partire da fine 2020 presso la leggendaria Carrozzeria Pininfarina. Luca Borgogno, Design Director per Automobili Pininfarina, ha definito il design brief della Battista, una vettura che incarnerà i concetti di purezza, rarità e bellezza secondo una filosofia battezzata con il nome di PURA.

Luca Borgogno, Design Director per Automobili Pininfarina, ha dichiarato: “La Battista è una hypercar bella ed elegante, attenta all’ambiente ed è la prima elettrica di cui il pubblico potrà innamorarsi perdutamente. Incarna la nostra ambizione di rappresentare un nuovo marchio del lusso sostenibile, con vetture interamente elettriche dall’inconfondibile design Pininfarina. Grazie a questo approccio possiamo contribuire a un futuro sostenibile per il settore automobilistico e aiutare a realizzare il sogno della famiglia Pininfarina, che ebbe inizio con Battista ‘Pinin’ Farina: vedere il proprio nome su una vettura. La Battista che presenteremo a Torino definisce il passato, il presente e il futuro delle vetture di lusso a elevate prestazioni.”

Le reazioni durante il tour mondiale della Battista suggeriscono una forte domanda da parte di potenziali clienti che desiderano guidare la prima di una nuova generazione di automobili di lusso sostenibili a zero emissioni. La sua perfetta fusione di prestazioni, che nessuna vettura alimentata a benzina potrà mai eguagliare, e di carrozzeria in fibra di carbonio firmata Pininfarina, ha tutto il fascino per conquistare tanto i tradizionali collezionisti di supercar quanto gli intenditori di automobili. La Battista è un’autentica supercar dallo stile unico e inconfondibile. A svelarne il potenziale elettrico sarà unicamente la e-port di ricarica, che si illumina e lampeggia a seconda dello stato.

Borgogno ha aggiunto: “Il design brief per la Battista pone l’accento sull’aspetto chiave: la bellezza. Presenta le classiche proporzioni di una supercar con uno stile elegante definito da due o tre linee semplici e superfici pure. Al suo interno racchiude un’eccellenza ingegneristica rivoluzionaria. Quando si preme l’acceleratore, vengono sprigionate tutte le sue incredibili prestazioni elettriche, per un’esperienza unica nel suo genere e un’autonomia di centinaia di chilometri. Questa è la filosofia PURA: bellezza nelle prestazioni e bellezza nel design.”

Prestazioni rivoluzionarie: Automobili Pininfarina Battista

La batteria da 120 kWh della Battista alimenta quattro motori elettrici (uno per ogni ruota), che insieme si pongono come obiettivo un’erogazione di 1.900 CV di potenza e 2.300 Nm di coppia, in questa hypercar di nuova generazione dalle prestazioni dirompenti e dal lusso raffinato e confortevole. Con un’accelerazione prevista da 0 a 100 km/h in meno di due secondi e un’autonomia di 450 km con una singola carica, la Battista rappresenta la nuova frontiera del fascino per le vetture elettriche.

Lo sviluppo di questo modello è iniziato con test di simulazione in Italia e Germania sotto la direzione dell’ex pilota di Formula 1 e attuale pilota di Formula E Nick Heidfeld, Chief Development Driver per Automobili Pininfarina.

In Europa è prevista una disponibilità di solamente 50 esemplari; la Battista avrà un valore di due milioni di euro e potrà essere ordinata tramite una ristretta rete di concessionari specializzati in Belgio, Germania, Monaco, Svizzera e Regno Unito. L’azienda sta attualmente valutando altri concessionari specializzati in Europa. I clienti interessati alla Battista possono fare domanda tramite uno speciale servizio online sul sito dell’azienda: Richiedi ora.

Press Contact

Dan Connell – Chief Brand Officer
+49 (0) 16055 30318
Email: d.connell@automobili-pininfarina.com

Luca Rubino – Head of Digital Communications
+49 (0) 17841 16025
Email: l.rubino@automobili-pininfarina.com

Download Press Release in:

Editor’s notes

Automobili Pininfarina and the Battista

Automobili Pininfarina is based inoperational headquarters in Munich, Germany, with a team of experiencedautomotive executives from luxury and premium car brands. Designed, developed and produced in Germany and Italy, all models will be sold and serviced in all major global markets under the brand name Pininfarina. The new company aims to be the most sustainable luxury car brand in the world

The company is a 100 per cent Mahindra & Mahindra Ltd investment and has been named AutomobiliPininfarina following the signing of a trademark licence agreement between PininfarinaSpA and Mahindra & Mahindra Ltd. PininfarinaSpA will take an influential role in supporting design and production capacities based on their unique almost 90-year experience of producing many of the world’s most iconic cars.

Anand Mahindra, Chairman, Mahindra & Mahindra, Paolo Pininfarina, Chairman of PininfarinaSpA, and Dr. Pawan Goenka, Chairman, Mahindra Racing, launched the new car brand with Michael Perschke, CEO AutomobiliPininfarina at the Rome Formula E race on April 13th, 2018. Mahindra has quickly built up experience of cutting-edge ‘race-to-road’ sustainable high-performance technological innovation having competed in every Formula E race since the world’s most innovative motorracing series began in 2013.

AutomobiliPininfarinawill combine this ‘in-house’ expertise in partnership with some of the world’s leading automotive design and engineering suppliers to support its aggressive targets for performance and market launch in late 2020.

Close Menu

Rear Wing Contrast

Thanks to the active aerodynamics you can present the Rear Wing underside in a special way by painting it in a contrast colour.  


Also the Rear Detailing Screws can be personalized with a great range of colours to underline the beautiful rear of the Battista.

Front Nose

For an additional accent it is possible to modify the visual appearance of the Front Nose. 

Choose your colour according to the main body or go for a contrast colour to give your Battista a special front face character. 

Olive Leaf Tanned Leather

The leather tanning process is constantly evolving. The Olive Leaf Tanned Leather proposed by Seton is produced with a 100% organic tanning agent made of aqueous olive leaf extract. Olive leaf tanning uses fallen or pruned leaves to create an organic tanning extract.

Olive leaf tanned leather can be finished with embossing, metalization and patina effects just as much as standard leather. The color range achievable with this technology is very much linked to its natural origin.

Battista Exterior Jewellery Pack

The Exterior Jewellery Pack of the Battista is an important design element made out of aluminium. 


You can choose between: 


Brushed Aluminium Anodized

Brushed Aluminium Anodized in Iconica Blu

Brushed Aluminium Anodized in Black 

Brushed Aluminium Anodized in Gold

Brushed Aluminium Anodized in Titan


You can also have your own bespoke painted or anodized variant.

Coloured Carbon Fibre

Hypetex is the world’s first coloured carbon fiber: 


A high performance, light, bright and strong composite material, born after seven years of extensive research and development on F1 technology.


The innovative colorization technology enhances the texture of the weave whilst maintaining intact the performance of the material. The industrial process is highly energy efficient , aimed at reducing loss of thermal energy, and it uses water based and solvent-free eco-resins

Re-Invented Natural Materials

With an ever growing demand for sustainability, authenticity and transparency, we felt compelled to look at our production processes, to find ways to reduce or upcycle our own waste and regenerate end-of-life materials.


Companies like Authentic Materials in France can use production scraps of leather and wood to create high-end, luxury new materials, effectively creating a circular economy.

Upcycled Material

Thanks to Aquafil, discarded fishing nets are regenerated into the high quality Econyl® yarn, which is then used for the production of brand-new products, such as Racemark’s automotive mats.


Racemark’s vision is to become the global leader in sustainable automotive floor protection by 2023, in the aim to develop and sell products that create no waste and require no new material resources, because they can be recovered at the end of their useful life and endlessly upcycled, recycled or regenerated.


One example is our approach to interior stitching.